La piramide di Chefren

Attention: open in a new window. Print

Secondo gli elenchi dei faraoni, Cheope regnò 23 anni; il suo successore Djedefre fu considerato dagli storici dell’antichità un usurpatore del trono in quanto nato da una moglie secondaria del padre. Dopo solo otto anni di regno Djedefre fu detronizzato dal fratellastro minore, legittimo erede di Cheope. Pertanto, stando alla cronologia del Gardiner, Chefren

fu incoronato nel 2565 a.C.

 

IL TRIANGOLO SACRO

La tomba di Chefren, come quella di Cheope, fu posta sotto la protezione di Iside, Osiride e Horus. Infatti le sue proporzioni corrispondono a quelle del triangolo 3,4,5, il cui significato simbolico è stato tramandato da Plutarco (vedi pag. 14).

    - Altezza VC = mt.. 143, 87; base A B = mt.. 215, 31;
   - Semilato della base AC = 215, 31/ 2 = 107,65 mt
   - Proporzioni del triangolo sacro descritto da Plutarco:
   - VC/AC = 4/3 = 1,3333…   
   - Proporzioni della Piramide di Chefren: VC/CB = 143 ,87/107,65 = 1,3364… 

 

 

DATA DELL’ INCORONAZIONE

E’ indicata in anni lunari dal cerchio avente il raggio pari all’altezza della Piramide di Chefren
h = 143,70 mt = 274,50 cubiti; Circonferenza tracciata dall’altezza: = 1725,39 cubiti
1725,39 anni lunari corrispondono a 1675,14 anni solari.
1725,39 anni lunari x 354,37 gg. = 1675,14 anni solari.
           365 giorni
L’anno 1675,14 dell’era egiziana corrisponde al 2565,86 a.C. ossia coincide con la data dell’investitura di Chefren sopra indicata. 

 

 

 

FONDAZIONE DELLA IV DINASTIA: 2620 a.C.

Allo stesso modo della Grande Piramide di Cheope la tomba di Chefren indica la data di fondazione della IV dinastia :

  - Altezza OV = 143,70 metri = 274,50 cubiti.
  - Angolo α al tempo di Chefren = 27°,98753; sen α: 0,46928 (vedi pag. 69)
  - Segmento AB = 2 x 274,50 x 0,4693 = 257,64 cubiti
  - Circonferenza di raggio AB = 257,64 x 2 x 3,142857...= 1619,42 cubiti.

L’anno 1619,42 dell’era egiziana corrisponde al 2621,57 a.C., ossia coincide con la data di fondazione della IV dinastia ipotizzata da Sir Alan Gardiner: 2620 a.C.